Bilancio sociale

Il Rendiconto economico e finanziario redatto secondo la normativa in essere

Il Rendiconto economico e finanziario è stato redatto secondo quanto previsto dalla normativa in essere nel rispetto dell’ art. 20 del c.c. nonché quanto previsto dall’art. 20 bis del DPR 600/73 come modificato dal D. Lgs 460/97, rispettando l’obbligo di seguire tutte le operazioni di gestione con una contabilità generale e sistematica che consenta di redigere annualmente il bilancio generale dell’azienda, da cui risultino la situazione patrimoniale, economica e finanziaria, distinguendo tra attività istituzionale da quelle direttamente connesse. Viene rispettato inoltre quanto previsto dalla normativa per quanto riguarda la raccolta pubblica di fondi dal D.Lgs. 460/97 che prevede l’obbligo di redazione di apposito rendiconto delle attività di raccolta pubblica di fondi e riproposto dall’art. 20 comma 2 del D.P.R. 600/73, con lo scopo di tutela della pubblica fede circa l’impiego dei fondi elargiti dai cittadini. Infine per quanto possibile si rispettano le indicazioni del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti approvato nel mese di Marzo 2001. Esso rappresenta pertanto con chiarezza ed in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria dell’associazione ed il risultato di gestione dell’anno 2014.
Il Bilancio è composto dallo Stato Patrimoniale dell’associazione, dal Rendiconto della gestione, dalla presente Nota integrativa e dalla Relazione di missione.

 

 

BILANCIO 2016-17

Bilancio ordinario 2016, previsionale 2017, nota integrativa